Pacentro

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Messaggio
Home Da visitare Convento dei Frati minori osservanti (ITA-ENG)

Convento dei Frati minori osservanti (ITA-ENG)

Email Stampa PDF

Il convento fu fondato nel 1589 dai frati Riformati con la classica tipologia detta "mendicante", con chiostro quadrato attiguo al lato sinistro della chiesa. Le pareti del chiostro sono affrescate da un ciclo pittorico, datato 1618, dedicato alla vita di San Francesco d'Assisi, probabilmente opera di un artista locale ed  importante testimonianza dal punto di vista iconografico e religioso. Adiacente al convento è situata la chiesa della SS. Concezione che si estende per l'intera lunghezza su di un lato del convento. L’edificio in stile barocco è a navata unica, coperta da una volta a botte. L'altare maggiore, di modesta e recente costruzione, è arricchito da un pregevole coro ligneo al di sopra del quale domina un maestoso dipinto dedicato all'Immacolata, opera del pittore fiammingo Bartholomäus Spranger (Anversa, 1546 – Praga, 1611). Due dei sei altari minori sono abbelliti con tele che raffigurano San Francesco e la Crocifissione. Un'altra tela, raffigurante Sant'Anna, è stata trasferita durante i lavori di restauro presso Palazzo La Rocca, ora sede del municipio.


MLastly is the fine baroque 16th-century Convent Church located at the end of Via San Francesco. The Convent (a generic name for a monastic house in Italy) of SS. Concezione(Immaculate Conception) is a fairly large complex on the south end of the town that was founded by the Franciscan Order of Friars Minor in 1589. The convent consists of the church, the cloister, and the dormitory. The convent church is in the baroque style and is single aisled with a long barrel vault. Above the High Altar is a rare painting of the Immaculate Conception by the Flemish artist Bartholomeus Spranger. The choir of the church has finely carved stalls and an early-19th-century marble High Altar. Along the side walls of the nave are the side altars and crypts of the Di Lorenzo, Lucci and Granata families of Pacentro. These side altars were given to local prominent or noble citizens, who were patrons of the convent, as the family "cappella gentilizia" or noble chapel and burial crypt (In England these were known as a Chantry Chapel). Above the side altars were a collection of paintings including a particularly fine image of the crucifixion above the Di Lorenzo altar. The cloister also contains fine late-16th-, early-17th-century frescos of the life of St. Francis of Assisi.


 
Banner
Come poter usufruire dei servizi offerti dallo sportello unico per le attività produttive. Tutte le informazioni su normative vigenti, modalità di presentazione delle pratiche e promozione del territorio.

Sportello telematico

Pubblicazioni matrimonio

Albo pretorio

Contatti utili

Che tempo fa?

hai inserito un codice WOEID inesistente. Vai qui Yahoo Weather Channel e cerca la tua citt tramite nome o CAP. Troverai il codice WOEID relativo alla tua citt, nella parte finale della barra degli indirizzi del browser.Il codice WOEID dovr essere inserito nel modulo mod_js_weather all'interno dell'interfaccia di amministrazione di Joomla.
hai inserito un codice WOEID inesistente. Vai qui Yahoo Weather Channel e cerca la tua citt tramite nome o CAP. Troverai il codice WOEID relativo alla tua citt, nella parte finale della barra degli indirizzi del browser.Il codice WOEID dovr essere inserito nel modulo mod_js_weather all'interno dell'interfaccia di amministrazione di Joomla.